Come Adottare un Terrazzamento?

Come adottare un terrazzamento?

Chi è interessato a un’adozione diretta (ovvero a prendersi cura e coltivare direttamente un terrazzamento) può farne richiesta all’indirizzo: [email protected].

Sceglieremo insieme un terrazzo fra quelli disponibili, attualmente privi di manutenzione o in fase di dismissione.

L’adozione prevede l’iscrizione come soci alla Associazione ‘Adotta un terrazzamento’ (quota di adesione annuale 15 euro) che ha in comodato i terrazzamenti e li affida ai volontari interessati alla coltivazione per un periodo di 5 anni (rinnovabile), salvo rinuncia anticipata da parte di uno dei contraenti.


L’adozione diretta si rivolge in genere a chi abita non lontano dal Canale di Brenta e possa raggiungere il terreno in giornata o nel fine settimana. L’affidatario si impegna a prendersi cura del terrazzamento nel rispetto del Regolamento di adozione, che contiene indicazioni precise per la sua gestione.

Al “genitore adottivo” vanno i prodotti delle coltivazioni; l’adozione non comporta invece alcun diritto sulla proprietà del terreno. Dopo 5 anni di adozione verrà consegnato un diploma di “Benefattore dei terrazzamenti”.

Ecco alcuni terrazzamenti adottati:


Per informazioni e per adottare un terrazzamento contattateci all’indirizzo: [email protected]